JavaScript è il linguaggio di programmazione più utilizzato, insieme a Python e C++.

Developing programmer Development Website design and coding technologies working in software company office

Secondo il sondaggio di StackOverflow a cui hanno partecipato oltre 70.000 sviluppatori di tutto il mondo il 2022 segna il decimo anno consecutivo in cui JavaScript è il linguaggio di programmazione più usato.

Ma il quadro è diverso per chi sta imparando a programmare. HTML/CSS, Javascript e Python sono quasi a pari merito i linguaggi più popolari per chi sta imparando a scrivere codice. Le persone che imparano a scrivere codice hanno più probabilità rispetto agli sviluppatori professionisti di utilizzare Python (58% contro 44%), C++ (35% contro 20%) e C (32% contro 17%). Rispetto agli sviluppatori professionisti, coloro che imparano a programmare hanno meno probabilità di utilizzare SQL (38% contro 53%), TypeScript (15% contro 40%) e Bash/Shell (19% contro 29%).
Node.js e React.js sono le due tecnologie web più utilizzate dagli sviluppatori professionisti e da chi sta imparando a programmare. Angular è più utilizzato dagli sviluppatori professionisti che da quelli che imparano a programmare (23% contro 10%), così come ASP.NET (16% contro 10%) e ASP.NET Core (21% contro 10%).
Visual Studio Code è sempre l’IDE preferito da tutti gli sviluppatori. PyCharm è utilizzato maggiormente da chi sta imparando a scrivere codice mentre Vim è utilizzato dai professionisti.
Windows è il sistema operativo più utilizzato da chi scrive codice. Oltre il 48% degli sviluppatori dichiara di utilizzare Windows per le proprie attività lavorative e il 62% dice di usarlo anche per attività extra-lavorative.
Linux tiene bene con ben il 40% degli sviluppatori che dichiara di utilizzarlo nella vita lavorativa e per uso personale. MacOS è al terzo posto con il 33% per l’uso lavorativo e del 31% per quello personale grazie al fatto che è l’unica piattaforma sulla quale gira Xcode che permette di sviluppare app per iOS e Mac.
Gli sviluppatori sempre più spesso lavorano sul cloud, che si tratti di ambienti virtuali o di container, Linux domina in quel settore a prescindere dal fornitore.
AWS rimane la piattaforma cloud più utilizzata. Azure è al secondo posto seguita da Google Cloud. Chi sta imparando a scrivere codice usa però in prevalenza Heroku (35%), un dato significativamente superiore a quello degli sviluppatori professionisti (18%).
L’indagine di StackOverflow cerca di capire quali altri strumenti vengono usati, Git rimane fondamentale ma anche Docker stia diventando uno strumento importante per gli sviluppatori professionisti, passando dal 55% al 69% di utilizzo. Altri dati interessanti arrivano dall’ambito 3D, chi ha appena iniziato usa di più Unity 3D (23% contro 8% di chi ha più esperienza), lo stesso con Unreal Engine (9% contro 3%).
Infine tra i software usati per la comunicazione e organizzazione dei team Jira è il più utilizzato dagli sviluppatori professionisti (49%), Confluence è al secondo posto con il 43%. Tra chi è agli inizi Notion e Trello sono gli strumenti più utilizzati.
Maggiori informazioni con tutti i dati qui

Condividi su