Eseguire backup di un server CENTOS 5.7 su AWS

Articolo : https://access.redhat.com/documentation/en-us/red_hat_enterprise_linux/7/html/storage_administration_guide/ext4backup

La seguente procedura è stata testata su un server centos 5.7

  1. Eseguire il backup dell’output dell’utility sosreport, questa utility genera un report con varie infromazioni riguardanti la configurazione attuale del sistema.
    1. Installare sosreport: sudo yum install sos
    2. Generare il report: sosreport, di default questo report viene creato sotto /var/tmp/, alla fine dell’esecuzione del comando viene comunque indicata la cartella nella quale è stato salvato. Tipicamente il fiel generato avrà un nome simile a:  /var/tmp/sosreport-exmachina-20180906103452.tar.xz
    3. Copiare il sosreport su s3:
      1. aws s3 cp /var/tmp/sosreport-exmachina-20180906103452.tar.xz s3://ex.machina/backup/{nomeambiente}/
  2. Eseguire il backup effettivo della partitizione (in questo caso /dev/sda3)
    1. Prima di tutto entrare in rescue mode
      1. Per fare ciò assicurarsi prima di tutto che l’opzione keyboard usb sia abilitata nel BIOS
      2. Alla login nel boot menu usare il tasto ‘e’ e quindi editare la configurazione di grub
      3. Aggiungere ‘systemd.unit=rescue.target’ alla fine della riga linux16
    2. Poi eseguire il comando per la creazione del dump di una partizione:
      1. Marcare alcuni file che occupano troppo spazio o non ci interessano come file da non backuppare:
        1. chattr -R +d /vol/lib/mysql
        2. chattr -R +d /var/lib/docker
        3. chattr -R +d /root/repository
        4. chattr -R +d /var/masterofpuppet
      2. Per XFS (su qaprod e gerci usiamo xfs): xfsdump -J – -v excluded_files=debug -e -l 0  -f /dev/sda3 | gzip -9 > ${path-for-storing-backup} (nota che l’opzione -e è quella che permette di skippare il backup dei files marcati al punto precedente)
      3. Per ext2, ext3, ext4 : dump -e -0uf /{path-for-storing-backup} /dev/sda3
    3. Copiare il backup su s3: aws s3 cp ${path-for-storing-backup} s3://ex.machina/backup/{nomeambiente}/